Caschi superiori dettaglio

SICUREZZA SUPERIORE

 
Le certificazioni sono l’unico parametro capace di garantire la reale capacità protettiva di un casco da equitazione perché testano, verificano e comprovano che i caschi rispettino normative e parametri di sicurezza inequivocabili e certe.

KEP Italia dedica la massima attenzione al tema della sicurezza: prima di entrare in produzione ciascun modello viene sottoposto a diversi tipi di test che verificano le resistenza di tutte le sue componenti e soltanto in caso di esito positivo, il modello viene approvato e proposto al mercato. E non basta passare i test una volta: gli enti certificatori visitano periodicamente l’azienda per verificare il rispetto degli standard di qualità nel tempo e su tutti i lotti di produzione, mentre il dipartimento interno dedicato alla sicurezza, effettua continue verifiche di qualità affinché ciascun modello arrivi sul mercato assolutamente perfetto.

Ogni paese dispone di tecnici e commissari che periodicamente si confrontano all'interno della  Commissione Tecnica Europea per approfondire il tema della sicurezza e per stabilire le normative che i caschi venduti in ciascun Paese devono rispettare. Le Certificazioni richieste variano quindi di Paese in Paese, ma tutte vengono generalmente riviste ogni 5 anni per essere sempre in linea con i continui miglioramenti tecnici, nonché con le nuove normative emesse a livello internazionale a proposito di sicurezza.

Cliccare qui per sapere quali sono le certificazioni dei caschi KEP Italia.